Baccalà Mantecato con Puntarelle

Introduzione Veloce

da servire con Deneb Rosè

Maggiori dettagli

  • INGREDIENTI

  • 400g di baccalà, 
  • 100g di farina “00”, 
  • 50g di acqua, 
  • 10g di lievito, 
  • olio di semi di arachidi q.b. 
  • Prezzemolo q.b., 
  • 100g di puntarelle, 
  • 1 spicchio di aglio, 
  • 2 filetti di acciughe sott’olio, 
  • aceto di vino bianco q.b., 
  • olio extravergine di oliva q.b., 
  • sale q.b., 
  • aceto balsamico q.b.

PREPARAZIONE

Pulite il baccalà e ricavate dei filetti. Preparate la pastella miscelando la farina con l’acqua, il lievito e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto omogeneo.
Immergete i filetti di baccalà nella pastella quindi friggeteli in abbondante olio di semi di arachidi. Scolate e lasciate asciugare su carta assorbente e friggete una seconda volta per pochi istanti.
Friggete nello stesso olio anche qualche foglia di prezzemolo per dare colore. In un pentolino fate ridurre l’aceto balsamico. Nel frattempo preparate un pesto con l’aglio, i filetti di acciughe, l’aceto, l’olio extravergine e un pizzico di sale. Condite le puntarelle con il pesto e servitele con i filetti di baccalà croccanti e i ciuffi di prezzemolo fritto e qualche goccia di aceto balsamico.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi il tuo commento

Baccalà Mantecato con Puntarelle

Baccalà Mantecato con Puntarelle

da servire con Deneb Rosè

Scrivi il tuo commento

Prodotti correlati

News ed Eventi

Brindiamo insieme ad un PREMIO importante.
Diploma di Gran Menzione ALTAIR RISERVA.

Festival delle storie 2014
Il Festival delle Storie incontra i giovani agricoltori, vincitori dell'OSCAR GREEN 2014.
Tenuta Petra Potens vince nella Categoria Stile e Cultura d'Impresa.